ARCHITETTURE DEL '900 Cineteca Bologna - Progetto Aldo Rossi.

ARCHITETTURE DEL '900 Panoramica dell’area della salara e del giardino del Cavaticcio-Bologna.

ARCHITETTURE DEL '900 Quartiere INA Casa San Donato-Bologna.

ARCHITETTURE DEL '900 Casa Forlay-Montini, Bologna.

ARCHITETTURE DEL '900 Ex forno del Pane, ora sede del DAMS Bologna

ARCHITETTURE DEL '900 Ingresso Museo MamBo-Bologna.

ARCHITETTURE DEL '900 Museo MamBo, interno spazi espositivi.

Il censimento nazionale delle architetture del Secondo Novecento (www.sitap.beniculturali.it), attivato dal MIBACT con la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna, l'Istituto per i Beni Culturali e Naturali Emilia Romagna e il Dipartimento di Architettura dell'Università di Bologna, ha fornito l'occasione per una nuova ricognizione di alcuni quartieri INA - Casa della città di Bologna, Borgo Panigale, San Donato, Due Madonne.
Esempi significativi di progettazione integrata tra urbanistica ed architettura, spesso affiancati alla narrazione del neorealismo italiano di inizio anni Cinquanta, appaiono oggi distanti dall'immagine della periferia.
In essi il linguaggio dell’autore, il particolare distintivo dei singoli manufatti, va ricercato con attenzione, amalgamato nella generale omogeneità del contesto che comunica piuttosto la presenza di un luogo identitario e collettivo.

Testo: ©2015 Matteo Sintini DA-Unibo