ON OLD FUNDATION – GMP ALLA BIENNALE DI VENEZIA 2014

MANIFATTURA TABACCHI BOLOGNA corsia interna tra magazzini a botte

MANIFATTURA TABACCHI BOLOGNA dettaglio pilastri disegnati da Pierluigi Nervi

ON OLD FUNDATION – GMP ALLA BIENNALE DI VENEZIA 2014

MANIFATTURA TABACCHI BOLOGNA un magazzino merci con caratteristico soffitto a nervature brevetto di Pierluigi Nervi

MANIFATTURA TABACCHI BOLOGNA veduta magazzini merci

ON OLD FUNDATION – GMP ALLA BIENNALE DI VENEZIA 2014

MANIFATTURA TABACCHI BOLOGNA interno magazzini a botte

MANIFATTURA TABACCHI BOLOGNA un magazzino del tabacco con vetri colorati per proteggere la merce dall’esposizione solare

On Old Foundations

Costruire in un contesto storico
Von Gerkan, Marg and Partners GMP Architects

Basandosi su vecchie fondamenta: C'è un posto migliore di Venezia per mettere in scena una mostra su questo tema? C'è qualche altro luogo che dipende nella stessa misura sulle sue fondamenta, i milioni di pali di quercia su cui si fonda la città - o un luogo simile a rischio? Venezia è l'epitome di una città che si impegna con il suo passato architettonico.
Nei lunghi anni di pratica, GMP von Gerkan, Marg and Partners Architects ha dovuto chiedersi: "Architetto, cosa farai con ciò che è già lì?"
Questo crea un caleidoscopio multiforme delle molte opzioni architettoniche disponibili, spiegando i diversi approcci possibili a questo problema,
Uno dei progetti presentati in occasione della 14° Biennale di Architettura di Venezia riguarda l’area della manifattura tabacchi di Bologna, nata negli anni ’50 su progetto di Pierluigi Nervi, fotografata da Fabio Mantovani dietro incarico dell’ Istituto dei Beni culturali.